Ricerca nel catalogo

Autori

Nessun produttore

Partner

I TESORI SACRI



I Tesori Sacri di Castellammare di Stabia
dall'Arte Paleocristiana al primo Rinascimento

 

di Egidio Valcaccia

 

ISBN 978-88-8090-409-0

 

pp. 64 (19 ill. b/n, 19 col.)

cm 17x24
rilegato in brossura

Altri dettagli


10,00 €

Disponibilità:

79 Articoli in magazzino


   Questo libro è un intelligente viaggio nell’arte e nella storia religiosa (e non solo) di Castellammare di Stabia. Ma è anche uno squarcio di luce aperto sulle radici antiche del Cristianesimo nell’area stabiana, sull’identità di un popolazione che già nei primi secoli dell’Impero romano venne in contatto con il messaggio evangelico. Messaggio che giungeva dalla Palestina e si diffondeva in tutto il Mediterraneo dalle località di mare via via verso l’interno. E noi conosciamo l’importanza di Stabiae romana quale scalo marittimo e probabile sede di una statio navalis della flotta imperiale: a caso proprio a Stabiae verrà a trascorrere l’ultima notte e troverà la morte Plinio seniore, ammiraglio della flotta di Miseno. La rassegna di Valcaccia è una strigliata collettiva, un atto di amore verso un patrimonio d’arte che, ispirato dalla fede e dalla devozione, è parte integrante della nostra identità, anche di chi credente non è. Reperti archeologici, quadri, sculture, l’ipogeo di San Biagio, grandi e piccoli capolavori, che giustamente l’autore definisci “tesori d’arte”. Il libro è dunque una sistematizzazione di un ideale percorso storico-artistico, ed è senz’altro una traccia utile per organizzare anche in chiave turistico-culturale l’offerta di arte sacra, dando il giusto rilievo a tantissime opere, oltre a quelle illustrate nel volume, che sono ignote o invisibili al pubblico (Antonio Ferrara).

 


Carrello  

(vuoto)