Ricerca nel catalogo

Autori

Nessun produttore

Partner

L'ARBITRATO QUALE STRUMENTO DI RISOLUZIONE



L'ARBITRATO QUALE STRUMENTO DI RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE LITI

La disciplina dell'arbitro bancario finanziario 

di Giuseppe La Rosa

 

ISBN 978 - 88-8090-343-7

 

pp. 48

cm 17x24

rilegato in brossura

 

Altri dettagli


10,00 €

Disponibilità:

62 Articoli in magazzino


L’arbitrato è senza dubbio il principale strumento di Adr (Alternative Dispute Resolution - risoluzione alternativa delle controversie). L’arbitrato, la mediazione e la conciliazione fanno parte di quell’insieme di metodi alternativi (e amichevoli) di risoluzione delle controversie che, con un ritardo di decenni rispetto ai paesi di common law, si stanno affermando nell’ordinamento italiano.

Il vantaggio principale dei sistemi di Adr è di essere potenzialmente rapidi ed economici, fornendo una risposta alle difficoltà di accesso alla giustizia. L’arbitrato, in particolare, consente alle parti di adeguare il procedimento alle particolari esigenze attraverso la scelta degli arbitri, del luogo, delle norme applicabili e della lingua della procedura.

Nonostante gli indiscutibili vantaggi sottesi, tuttavia, il ricorso a questa modalità alternativa di risoluzione delle controversie è ancora oggi poco diffusa in Italia, decisamente meno che nel resto dei paesi europei.

L’interesse verso la materia è stato rinverdito con la recente introduzione del tentativo obbligatorio di conciliazione a opera del D.lgs n.28/2010.

Il presente volume si propone di ripercorrere i principali tratti caratterizzanti l’istituto dell’arbitrato, mettendo in luce analogie e differenze con l’istituto della mediazione e soffermando l’attenzione sulla speciale figura dell’Arbitro Bancario Finanziario.


Carrello  

(vuoto)

Novità

In questo momento non ci sono novita'