Ricerca nel catalogo

Autori

Nessun produttore

Partner

ASPETTANDO CLIO



ASPETTANDO CLIO
Con Petronio ed Apuleio per Oplonti e Pompei

di Maria Elefante, Chiara Pignataro

 

ISBN 978-88-8090-242-3

pp. 120 (20 ill. col.; 11 b/n)

cm 12x20
rilegato in brossura

Altri dettagli


20,00 €

Disponibilità:

44 Articoli in magazzino


La Filologia si sposa con l’Archeologia, pronuba Clio, la Musa della Storia. Grazie al privilegio di cui gode lo studioso del mondo antico che vive ai piedi del Vesuvio, con l’evidenza che solo le città sepolte dall’eruzione del 79 d.C. continuano a regalarci, entriamo nel vivo del laboratorio di scrittura di un autore del primo secolo d.C., per assistere in diretta alla nascita di un capolavoro. Il Satyricón di Petronio è specchio dei suoi tempi. È una grande commedia umana che ha il carattere dell’universalità. Pompei, la città morta, rivive attraverso l’opera di Petronio, e nel contempo, per una specie di osmosi, le parole antiche acquistano la valenza dell’autenticità. Il libro, scritto a più mani, storicizza l’inserimento di un’opera letteraria nelle vicende umane che costituiscono, nella storia dell’antichità, ciò che ancora serve alla nostra cultura. Con questo intento si spazia dal presente al passato e si aprono pagine inedite della storia dei luoghi vesuviani


Carrello  

(vuoto)